martedì 3 novembre 2015

Giovani, Vecchie e GiovaniVecchie

Che ormai l'uncinetto non sia una cosa solo per le nonne orami è risaputo. In questi ultimi anni non solo è tornato di gran moda ma è diventato veramente cool grazie ad un esercito di giovani donzelle.
Vabbè...mi ci metto pure io nella categoria anche se più che giovane donzella io mi sento una giovane-vecchia. 
In realtà credo che l'uncinetto non sia mai stato dimenticato da nessuno, solo che chi lo continuava a fare magari si atteneva ai rigidi schemi ereditati dalle nonne, si limitava ad utilizzare filati piuttosto sottili e colori un po' cupi (quelli che io amo chiamare i colori cacchina). Ecco quel tipo di uncinetto non mi è mai piaciuto...pizzi, centrini, tovaglie e copriletto a filet proprio no, anche se riconosco il paziente lavoro che ci sta dietro, sia ben chiaro.
Quello che invece amo sono i colori vivaci, quelli pastello se ben abbianti a tinte fluo o brillanti e ho un-non-so-che che mi spinge verso i colori cacchina (uno alla volta mi raccomando, mai più di uno nello stesso lavoro!) abbinati a tinte shock...per esempio il buon vecchio color cammello vicino al fucsia fluo per me spacca di brutto!!! Bando invece ad accostamenti tipo beige-cammello-marron (bleah).
Fin'ora poi mi sono sempre rifiutata di utilizzare punti particolarmente traforati perchè volevo proprio evitare l'effetto pizzo/centrino/merletto. Così come ho sempre evitato di provare il filet...si certo. Fin'ora.
Perchè poi tra esperimenti, studi, prove e campioni...mi ha preso la voglia di provare ad accostare un punto piuttosto classico, abbastanza traforato ma rivisitato totalmente in chiave moderna. Il segreto è stato scegliere un filato di lana non troppo sottile, ma soprattutto abbinare 4 colori dalle tinte contrastanti: in questo caso il colore cacchina è un bel giallino senape che ho deciso di accostare ad un grigio ghiaccio, un fucsia e un blu petrolio. E' cos' nata la sciarpa GiovaneVecchia...un mix di triangolini traforati, colori a contrasto e frange alle estremità, una sciarpa piuttosto bassa ma abbastanza lunga da poter fare tre giri. Perfetta su un cappotto tinta unita blu, marrone, grigio o nero, perfetta per ravvivare il più cupo degli inverni! 

E a voi piacciono i contrasti?

Ps.  la GiovaneVecchia è già pronta nel negozio Etsy!!!



Nessun commento:

Posta un commento