mercoledì 30 gennaio 2013

Finally crochet ♥

Queste settimane, questi giorni e queste ore sono a dir poco frenetiche.
Non stressanti, ma frenetiche. E neanche troppo fisicamente. C'è talmente tanta frenesia nella mia testa che il rischio di perdersi tra le cose da (voler) fare è davvero alto.
Oggi però, come ho già fatto in qualche occasione negli ultimi giorni (poi vi spiegherò) prendo il coraggio a due mani e vi propongo qualcosa che per me è un'assoluta novità.
C'è da dire che se internamente sono un cavallo imbizzarrito, in realtà credo di assomigliare ad uno di quegli animaletti che prima di metter fuori la testa aspettano, aspettano e aspettano. Cosa non si sa...è come se non mi sentissi mai pronta. Tant'è il coraggio ora lo prendo, vediamo se mi tira fuori dalla tana....

Qualche mese fa (ve lo detto che ho dei tempi lunghi eh...) ho partecipato ad un concorso all'interno di un gruppo fb di cui faccio parte. Il concorso consisteva nel proporre un oggetto, nel mio caso fatto all'uncinetto,  fotografarlo durante le fasi di lavorazione per poi farne un tutorial a disposizione di tutte le amiche del gruppo.

Con mia immensa felicità...estasi direi...il concorso l'ho vinto (e con lui una meravigliosa forniture di filati ElenaRegina wool) e quindi mi sembra arrivato il caso di mettere il becco fuori casa e farvi vedere l'oggetto di cotanta estasi.

Tralascio la parte scritta per lasciarvi ad un tutorial prettamente fotografico...per le crochet-addicted non sarà un problema capire i passaggi, ma se ci sono dubbi fate un fischio, i vostri commenti sono sempre preziosi per me!

Ah dimenticavo...l'oggetto è una piccola pochette in cotone e l'idea mi è venuta durante la scorsa estate passata solcare il bagnasciuga della riviera romagnola...orde di signore e signorine a fare dello struscio con in mano un'immancabile pochette!







Che dite rimetto il becco dentro casa e aspetto la prossima primavera?



8 commenti:

  1. Quei gomitoli colorati erano già favolosi così (bellissimi colori tra l'altro ;)!!) ma tu hai saputo realizzare qualcosa di ancora più bello, sei troppo brava!

    Silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Silvia, come vedi il rosa non mancaneanche qui, in fondo al cuor non si comada no?!

      Elimina
  2. Bellissima la pochette e perfetta la spiegazione! sono giorni che cerco un'idea da realizzare durante i corsi di nuoto ( non miei, di Ale!) Ora so cosa farò!!!!
    ciao Patrizia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Felice che ti sia piaciuta e felice che hai trovato la giusta idea! Grazie Patrizia.

      Elimina
  3. Benny, te ne posso ordinare una con azzurri/verdi al posto di rosa e viola?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo cri! Ti ho mandato un messaggio privato.

      Elimina
  4. Ciao mi piace molto lo stile "grafico" di Silvia e grazie a lei ho conosciuto il tuo carinissimo blog. Ti seguo con piacere. Baci M.Anto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie M.Anto mi fa davvero piacere e...benvenuta a casa gheis!
      benedetta

      Elimina