martedì 18 dicembre 2012

Xmas is coming...

Vabbè che la maggior parte dei regali è totalmente handmade (e che se non mi do una mossa non è manco made) ma per le piccole gheis ho pensato di non fargli io personalmente il regalo...ma di farlo fare alla nonna, nonchè mia mamma. Lei con la sua fidata Necchi sta producendo (me lo auguro) due preziose bambole waldorf che verranno consegnate alle spìppole tra pochi giorni.

Detto questo il babbo natale principale essendo molto indaffarato nella preparazione dei regalini per gli altri, ha pensato bene di alimentare l'economia del paese, mandando peraltro la propria a quel paese, acquistando due bei giocattoli.

La premessa è che alla nascita della gheis n. 1 è stato fatto divieto assoluto a tutti parenti e amici di regalare qualunque cosa che producesse suoni e/o rumori e/o canzoni e/o casino in genere.
Ecco. Poi però è capitata la gheis n. 2 che ha questa caratteristica di guardarti e lasciarti praticamente in mutande. Lei è così. Canta, balla e appena sente un po' di musica, che sia Rihanna, Gustavo Lima o Bon Jovi non ce n'è più per nessuno. La festa comincia.
E che festa sia. Con musica, suoni, rumore, casino. Le abbiamo regalato questa.



                               La Valise Musique - Moulin Roty


Alla gheis n.1, bambina ormai dedita all'arte del pennarello e dell'edilizia da lego, abbiamo optato per un regalo che si addice alla sua indole creativa e costruttiva di questo periodo.
Ecco qua.














                                       Il Grande Domino - Haba

Moulin Roty e Haba sono due delle mie aziende di giochi preferite, usano principalmente legno e stoffa, proprio come piace a me!

Sia chiaro, i giochi casinari sono ancora banditi a casa gheis!



Nessun commento:

Posta un commento