venerdì 10 febbraio 2012

Voglia di...Ravenna!















Ore 8.30. Stamattina il nonno ci accompagna col suo bolide all'asilo. Arriviamo e li una mamma dice: "scusa ma è chiuso!"
Si, è chiuso e nessuno lo sapeva. Giriamo i tacchi, risaliamo sul bolide, lei mi guarda e come ogni mattina mi dice "mamma asilo noooo" (cantilenando tra lo speranzoso e il rassegnato) .Stavolta la guardo e le do la notizia che aspettava. Amore oggi asilo noooo!




E che razza di voglia è direte voi...voglia di Ravenna?! Già perchè se la psicosi da bufera dilagava ovunque, di neve se non se vedeva ancora l'ombra e non c'era quindi ragione di chiudersi in casa ad aspettarla. La neve poi è arrivata...ma nel frattempo per mamma e Clara la mattina è andata così:

Voglia di entrare nel mio negozio di pane preferito




















Voglia di entrare alla casa del cotone e della lana e cercare qualche gomitolo per un nuovo progetto
 





































Voglia di entrare nella mia libreria preferita e fare un regalo a lei...


































...e a lei

















Nessun commento:

Posta un commento